LEPORANO – Entro metà aprile dovranno essere presentate le offerte delle ditte che intendono occuparsi degli interventi nel Parco Archeologico di Saturo.

Il Parco Archeologico di Saturo è un’attrattore turistico molto importante per il territorio ed è da parecchio tempo che è in previsione l’inizio di importanti lavori di restauro e anche messa in sicurezza dell’intero sito.

Finalmente ci siamo e si prevede che dall’inizio dei lavori, entro 1 anno il Parco verrà consegnato alla città.

Per effettuare questi interventi, si prevede di utilizzare una parte dei fondi provenienti dal Pon Cultura e Sviluppo del Mibact destinati all’area archeologica di Leporano.

Questi sono gli interventi utili previsti nel progetto:

  • Messa in sicurezza della Torre costiera;
  • Messa a norma dei bagni pubblici;
  • Ripristino o costruzione dei percorsi tematici;
  • Messa a norma di sicurezza dell’intera area.

E’ previsto, pertanto che entro la fine del prossimo anno il Comune di Leporano avrà la piena disponibilità del Parco.