Rinaldo Melucci a Bari per Michele Emiliano, le parole

Presente anche Rinaldo Melucci a Bari alla manifestazione di Michele Emiliano

Rinaldo Melucci e Michele Emiliano
Rinaldo Melucci e Michele Emiliano

TARANTO – L’ex sindaco di Taranto Rinaldo Melucci ha partecipato in quel di Bari a una manifestazione indetta da Michele Emiliano per presentare la coalizione politica di liste civiche.

Rinaldo Melucci a Bari

Rinaldo Melucci, ha dichiarato che “Fatto nuovo che il civismo sta stimolando, riscrivendo i codici di interpretazione delle istanze collettive e soggettive. Anche recuperando i grandi valori del centrosinistra e mantenendo la barra di navigazione ben ferma sulle rotte dell’Agenda 2030 e dell’Agenda Urbana dell’Unione Europea”.

Presente anche Lacarra

“La forza vincente del civismo – ha detto invece Lacarra – non è cosa di oggi, se si pensa al 2004 quando, nella corsa di Michele Emiliano a Palazzo di Città a Bari, i partiti tradizionali presero meno consensi della lista civica di Emiliano. Nel contempo – ha proseguito Lacarra – il Partito Democratico ha sempre mantenuto le sue posizioni elettorali. Le liste civiche non hanno eroso consensi, ma hanno svolto una funzione catalizzatrice di processi di aggregazione e di sostegno”.
“Questa è la coalizione che ci ha fatto vincere alle regionali e abbiamo ancora tanti obiettivi da raggiungere insieme – le parole di Loredana Capone – Consapevoli della centralità della Puglia nel Paese e nel Mediterraneo e dell’importanza di lavorare insieme Pd e movimenti civici per attuare i valori democratici sociali e progressisti”.

Parla Michele Emiliano

“La coalizione per l’Italia e per la Puglia nasce stasera, nel dialogo stretto tra il Pd e il M5S, e in generale con tutti coloro che decideranno di allearsi con questa coalizione. Una coalizione che si prepara alle elezioni politiche, e che in Puglia, questa volta, spera di riuscire a vincere le elezioni”, afferma Emiliano.

Poi “Non siamo mai riusciti (come coalizione di centrosinistra, ndr) a vincere le elezioni politiche e speriamo di riuscirsi questa volta grazie a questa grande alleanza”. Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, presentando stasera a Bari la federazione di liste civiche, per il momento chiamata ‘Insieme per la Puglia’. Emiliano ha sottolineato che “nel 2023, o forse anche prima, è questo il popolo che dovrà, assieme al Pd e al M5S, vincere le elezioni ed evitare che il Paese cada in mani sbagliate. Questo è il senso di questa giornata, una giornata che si potrà ripetere in ogni regione d’Italia dove il civismo avrà le caratteristiche sufficienti a costruire alleanze con i grandi partiti che compongono attualmente una parte della coalizione di governo”.

Condivisione di valori e programmi

La federazione di liste civiche che egli stesso coordinerà è “un’alleanza basata sulla generosità, sulla condivisione dei programmi e dei valori della Costituzione repubblicana, e in generale di tutta la storia del centrosinistra italiano. Qui c’è una energia che altrove si è smarrita. Qui c’è una energia che vuole restituire ai grandi partiti tutto quel legame con le comunità che era nel progetto originario del Pd e che si è nel tempo un po’ smarrita”.

LEGGI ANCHE – Michele Emiliano ha accettato le dimissioni di Lopalco e si prende la delega alla Sanità

“Io – ha chiarito Emiliano – sono un elettore e un militante del Pd, ma non posso dimenticare che la storia della Puglia è stata cambiata a partire da grandi e importanti liste civiche che hanno continuato a guardare, nonostante le trascuratezze che hanno subito dai grandi partiti, al centrosinistra con grande speranza. E’ questo che ha cambiato al storia della Puglia, è questo che ha innervato i partiti del centrosinistra, ed è questo che noi ci auguriamo possa accadere anche all’Italia”.