Taranto. Emergenza sanitaria. Occorre unire le forze per un unico obiettivo

Il Consigliere Renato Perrini, in questi anni ha provato ad evitare la chiusura del Pronto Soccorso dell'Ospedale Moscati.

Taranto. Emergenza sanitaria. Occorre unire le forze per un unico obiettivo
foto di wikipedia

Nella sede del Consiglio regionale di Bari, si è svolta la conferenza stampa congiunta del Consigliere regionale Renato Perrini e del collega consigliere Mino Borraccino su:

“Emergenza Sanitaria a Taranto”.

Queste sono le parole del consigliere Renato Perrini:

“Ho iniziato due anni fa a combattere perché il Pronto Soccorso del Moscati non chiudesse, ovvero da quando ho cominciato ad annusare che il Piano di Riordino avrebbe fatto enormi danni alla sanità tarantina.

Ha provato nel corso degli anni a raccogliere firme per evitarne la chiusura e questa battaglia continua ancora oggi”.

Il 5 luglio è stata presentata una mozione per la riapertura dei due Ps, Moscati, e San Marco di Grottaglie.

Il modo per riuscire a risolvere il problema è quello di riunire le forze per far fronte all’emergenza sanitaria di Taranto.

“Mi sono sempre dimostrato aperto al dialogo, con tutti, e ho imparato che solo così si possono raggiungere dei traguardi. E infatti, con il collega Borraccino abbiamo deciso di unirci per la riapertura del Moscati e del San Marco”.