Taranto. Palazzo Degli Uffici. L’amm.ne Melucci riavvia il cantiere

Ormai non si può più aspettare, per garantire la sicurezza dei cittadini e la conservazione dell'immobile.

0
486
Taranto. Palazzo Degli Uffici. L'amm.ne Melucci riavvia il cantiere
fonte web: wikipedia

Sono passati molti anni tra difficoltà amministrative e rinvii. Ora l’Assessore ai Lavori Pubblici di Taranto ha avviato le procedure per i lavori di riqualificazione e messa in sicurezza.

Questa vicenda è nata più di 14 anni fa, ma i lavori non partirono a causa di difficoltà amministrative. Ora, grazie all’impulso fornito dal sindaco Rinaldo Melucci e dall’assessorato ai Lavori Pubblici, nel mese di giugno è stato acquisito il progetto esecutivo relativo a questi lavori.

Il Palazzo degli Uffici necessita di diversi interventi, primo fra tutti la rimozione delle coperture di amianto che sappiamo fuori legge, dato che causano gravi danni alla salute.

Il Sindaco di Taranto spera che con questi lavori, il palazzo perda l’appellativo che lo accompagna da tempo, quello di “Eterno incompiuto”.

L’Assessore Massimiliano Motolese dichiara che il Palazzo degli Uffici è un simbolo. Vederlo rifiorire rappresenta una rinascita per la città di Taranto. L’obiettivo è recuperarne l’originaria bellezza. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui