Tavolo Taranto: arriva il “No” del Mise

Un rinvio nella vicenda Cis

0
57
Tavolo Taranto: arriva il

TARANTO Mise: la riunione in Prefettura prevista per le 11.00 del 17 Gennaio è stata annullata.

Alla riunione dove presenziare il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli. Purtroppo, però, la riunione ha subito un nuovo rinvio.

Infatti, al centro del tavolo il Contratto Istituzionale di Sviluppo-Cis per Taranto c’era la riconversione economica, sociale e ambientale di Taranto. In più, c’era il riferimento agli interventi già programmati tra il 2020 e il 2023. Infine, si doveva parlare degli aggiornamenti in merito al Tecnopolo e il coinvolgimento di aziende in progetti strategici.

In questi giorni il sindaco Melucci aveva, in una nota inviata al presidente del consiglio Conte, lamentato lo stallo nell’attività della struttura di missione e sembra, stando alla risposta del Mise, che l’annullamento dell’incontro sia dovuto per dare corso alle richieste del primo cittadino di Taranto.

Il sindaco Melucci ha poi risposto al Mise. Il primo cittadino dichiara la propria soddisfazione per il fatto che il tavolo dei Cis di Taranto sarà riportato sotto la gestione del Consiglio dei ministri. Hapoi aggiunto che si limita a dare voce ai tarantini e che è suo compito far sì che i lavori inizino e che presto si ottengano pure progressi tangibili tra il Governo e ArcelorMittal riguardo all’ex Ilva.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui