TARANTO – La presentazione ufficiale è avvenuta nei pressi della Questura di Taranto, qui è stato illustrato il piano del Protocollo d’Intesa che servirà a realizzare delle azioni per lottare contro le azioni di bullismo e cyberbullismo e per promuovere la cultura alla legalità.

Il protocollo d’Intesa è stato firmato da Questore di Taranto Bellassai, dal Antonella Bellomo Prefetto di Taranto, da Melucci Sindaco di Taranto, dal direttore del Dipartimento Jonico dell’Università degli Studi di Bari Riccardo Pagano, dal dirigente della Polizia Postale Ida Tammacaro, da Antonio D’Ittolo rappresentante dell’Ufficio VII, dell’Ambito Territoriale della provincia di Taranto, dal Presidente dell’A.N.M di Taranto Fulvia Misserini.

Il protocollo servirà a contrastare tutti quegli atteggiamenti che nel campo del cyberbullismo, discriminazione, violenza di genere e bullismo rientrano in azioni non legali e configurano dei reati. 

Video TG3 pubblicato dalla questura di Taranto.