Home Notizie Sanità Screening per cancro al seno: la Regione Puglia si mobilita

Screening per cancro al seno: la Regione Puglia si mobilita

Per gli screening contro il cancro al seno la Regione Puglia si mobilita: le dichiarazioni dell’assessore Rocco Palese.

cancro al seno

La Regione Puglia si mobilita per organizzare ed effettuare screening oncologici per la lotta al cancro al seno. Per l’occasione sarà creata una nuova rete ospedaliera e ambulatoriale rivolta ai cittadini, i quali potranno effettuare gli screening. Il pubblico target avrà la possibilità di sottoporsi agli screening gratuitamente.

Screening e prevenzione carcinoma alla mammella: parla Rocco Palese

L’assessore regionale alla Sanità Rocco Palese ha dichiarato: “Continuano le implementazioni delle attività di screening sulla popolazione per ciò che concerne le malattie con più elevato tasso di mortalità come il carcinoma alla mammella”. Con Aress e Rete Oncologica, prosegue Palese, “le Asl avranno a disposizione strumenti per fornire alla popolazione mezzi per la diagnosi precoce e quindi fare prevenzione”. Inoltre vi saranno “centri di primo, secondo e terzo livello”, che si occuperanno di attuare “percorsi di screening, a seconda dei risultati delle analisi per approfondire le diagnosi in caso di esiti positivi”. Le campagne di screening saranno organizzate dalle Asl, le quali saranno “autorizzate a potenziare il personale ove necessario”.

Exit mobile version