Calo contagi in Puglia: il report Gimbe aggiornato a inizio maggio 2022

Fondazione Gimbe ha aggiornato il report sul trend dei contagi in Puglia e nelle altre regioni italiane. I dati.

contagi in puglia gimbe

Contagi in Puglia in calo a inizio maggio: lo rivela la Fondazione Gimbe nel suo report aggiornato che ha preso in considerazione il periodo dal 27 aprile al 3 maggio. Stando alle ultime analisi, infatti, si è registrata una riduzione del 15,9% rispetto alla settimana prima, con un tasso di incidenza di 2.547 casi positivi per 100 mila abitanti (la settimana prima, dal 20 al 26 aprile, erano 2.675). Restano però sopra la media nazionale i posti letto occupati nei reparti di area medica (18,5%), mentre sotto soglia critica sono i posti letto occupati nei reparti di terapia intensiva (5%).

I dati sulla copertura vaccinale

Resta sotto la media nazionale il tasso di pugliesi over 5 non vaccinati (5,8%, contro il 7,1% italiano), mentre è quasi pari alla media italiana la percentuale di over 5 senza terza dose (5,4% contro 5,6%), ma c’è da aggiungere un 10,7% di persone che non può ancora riceverla perché guarita da meno di 120 giorni.