Coronavirus in Puglia : quarantena e altri disagi

Costretti alla quarantena i 131 passeggeri che viaggiavano con l'uomo di Torricella

0
258
Allarme Coronavirus: 1300 nuovi casi, i morti salgono a 106

TARANTO – Il 33enne di Torricella dichiara di non aver trovato nessun ostacolo al suo rientro in Puglia.Violente polemiche e messaggi di odio si stanno scatenando contro di lui. L’ansia è generalizzata e pericolosa.

Intanto la situazione è sotto controllo: i 131 passeggeri che hanno viaggiato con il volo Easy Jet da Milano Malpensa a Brindisi, ora sono tutti in stato di quarantena obbligatoria di quindici giorni.

Qualora qualcuno dovesse accusare sintomi deve subito allertare le autorità di competenza. In seguito verrà effettuato l’esame del tampone.

Il paziente “uno” ha dichiarato di essere stato autorizzato a mettersi in viaggio. Dopo il rientro a casa avrebbe dovuto avvisare le autorità di competenza.

La sua situazione ora è normalizzata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui