CUP riaperti nel tarantino dal 1 giugno: sportelli attivi e orari

Dal 1 giugno riaprono i CUP nel territorio tarantino: ecco gli sportelli attivi e quali sono gli orari.

cup a taranto

TARANTO – A partire da mercoledì 1 giugno saranno riaperti gli sportelli CUP nel territorio tarantino, con il potenziamento dei sistemi di prenotazione e pagamento delle prestazioni sanitarie. Quella del 1 giugno, infatti, è una data molto importante, perché gli sportelli del Centro Unico di Prenotazione saranno di nuovo riaperti (fino a qualche tempo fa si pensava a una chiusura permanente).

Gli sportelli CUP operativi nel tarantino: giorni e orari

Saranno dunque potenziati gli sportelli presso i presidi ospedalieri, al Padiglione Vinci di Taranto (dal lunedì al sabato, dalle 7.30 alle 12.30) e presso gli ospedali della provincia, quindi a Castellaneta, Grottaglie, Manduria e Martina Franca. Qui gli sportelli saranno funzionali dal lunedì al sabato, dalle 7.30 alle 12.

Spostandoci sugli sportelli che si trovano presso i Poliambulatori e i Distretti, questi saranno operativi dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 12.30. Fanno eccezione quelli di Ginosa: a Ginosa Marina, nel dettaglio, gli sportelli saranno operativi il martedì e il giovedì, mentre il lunedì, il mercoledì e il venerdì sarà aperto lo sportello di Palagianello.

Nel Distretto di Taranto, inoltre, saranno operativi gli sportelli di via Ancona e del Poliambulatorio di via Mediterraneo a Tramontone. Riapriranno anche i CUP di Crispiano, Grottaglie, Manduria, Martina Franca, Massafra, Palagiano, Statte, Pulsano e San Marzano.

Come prenotare le prestazioni sanitarie

Presso gli sportelli sarà possibile prenotare le prestazioni sanitarie, cancellarle ed effettuar ei pagamenti del ticket sanitario. La prenotazione sarà possibile anche tramite Call Center, chiamando i numeri 800 252236 (da fisso) o lo 099 778 6444 (da mobile), dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 14. Si potrà prenotare anche sul portale o applicazione PugliaSalute o tramite le farmacie aderenti al sistema FarmaCUP.

Parla Colacicco (Asl Taranto)

Il direttore della Asl tarantina Vito Gregorio Colacicco ha affermato di avere ascoltato le esigenze dei cittadini, fornendo la migliore soluzione. “Questo è il nostro metodo di lavoro: accogliere le istanze dei cittadini e lavorare per garantire una risposta alle loro legittime richieste, sempre facendo i conti con le risorse disponibili, ma sempre con l’obiettivo di una sanità che funzioni”.