Reparti Covid digitalizzati nel tarantino: ecco in quali ospedali

Per ottimizzare il flusso di pazienti nei reparti Covid un’azienda informatica di Bari si è occupata di digitalizzarli: gli ospedali del tarantino coinvolti.

digitalizzazione reparti covid

TARANTOAsl Taranto è intervenuta per digitalizzare i reparti Covid degli ospedali del tarantino, grazie alla collaborazione con il Gruppo Loran, un’azienda di informatica di Bari specializzata nel settore healthcare. Gli ospedali tarantini coinvolti sono quelli di Castellaneta, Grottaglie, Manduria e Martina Franca.

Asl Taranto e Gruppo Loran insieme per la digitalizzazione dei reparti Covid

L’intervento ha riguardato la disponibilità di otto centrali di monitoraggio per una quantità di posti letto complessiva pari a 100 unità. L’obiettivo di questo intervento consiste nel prevenire la congestione di questi reparti e ottimizzare il flusso dei pazienti, ottimizzando ulteriormente l’assistenza sanitaria degli altri pazienti ricoverati per altre problematiche.

Il Gruppo Loran ha fornito gli ospedali sopraccitati di un centinaio di monitor finalizzati al controllo dei parametri vitali e all’assistenza del paziente in tempo reale in tutte le fasi del ricovero, dal momento preliminare fino alla dimissione.