Perché non è possibile donare il sangue quando si vuole a Taranto: lo spiega la Asl

Per donare il sangue ci sono delle regole e dei protocolli da rispettare, anche relativi al Covid, ovviamente, ma non solo. Ecco quali sono.

donare il sangue

TARANTO – Di recente a Taranto è sorta una polemica sul donare il sangue. Tutto nasce dall’appello fatto dalla famiglia di un ragazzo del capoluogo jonico, al quale, ricoverato, serviva sangue. Il richiamo è stato così forte che all’appello hanno risposto in tanti, tanto da creare delle lunghe file fuori dalla struttura del SS Annunziata. Donare il sangue è un atto straordinario, ma che però deve sottostare ad alcune regole ben precise, al fine di tutelare la salute del donatore e del paziente stesso. Lo ha spiegato la Asl Taranto in una nota esplicativa.

La nota di Asl Taranto

“Asl Taranto intende specificare che non c’è carenza di sangue né al SS Annunziata, né presso le altre strutture della provincia. Grazie alle ultime donazioni, il valore delle scorte è soddisfacente”. La Asl locale fa sapere che ci sono delle normative Covid che regolano l’accesso alle strutture, ma non vanno dimenticate neppure le normali procedure per effettuare la donazione. “Ogni potenziale donatore deve per prima cosa compilare un questionario finalizzato a conoscere il suo stato di salute presente e passato e il suo stile di vita. In seguito deve sostenere un colloquio e la visita con un medico che approfondirà le risposte e valuterà se il potenziale donatore è idoneo oppure no. Solamente dopo aver acquisito l’idoneità, il potenziale donatore sarà sottoposto al prelievo, al quale seguirà un periodo di osservazione”.

Come prenotare per donare il sangue e dove farlo

A ogni modo può essere utile prenotare la propria donazione, anche al fine di evitare la creazione di file e attese. Per prenotare è sufficiente chiamare il numero verde CUP 800 252236 (da rete fissa) o il numero 099 7786444 (da rete mobile) dal lunedì al venerdì, nella fascia oraria 12.30-15.30. Le donazioni nel tarantino si effettuano nei seguenti centri trasfusionali:

  • SS Annunziata: dal lunedì al sabato, dalle 7.30 alle 11.30 (numero 099 4585875);
  • Castellaneta: dal lunedì al sabato, dalle 8 alle 12 (numero 099 8496810);
  • Martina Franca: dalle 8 alle 12 (numero 080 4835216).