La campagna anti osteporosi portata avanti da Federfarma Taranto ha avuto successo

Il 30 settembre è finita la campagna di prevenzione contro l'osteoporosi promossa da Federfarma Taranto: una iniziativa che ha riscosso successo.

federfarma taranto

TARANTO – Lo scorso 30 settembre è terminata la campagna condotta di prevenzione contro l’osteoporosi condotta da Federfarma Taranto in collaborazione con l’Ordine dei Farmacisti, “Prenditi cura delle tue ossa”. L’iniziativa è stata patrocinata anche dal Comune di Taranto e ha permesso alle donne di età oltre i 45 anni di fare la MOC per valutare il rischio di sviluppo dell’osteoporosi. La campagna ha riscosso un ottimo successo.

494 test effettuati a Taranto

Stando ai dati raccolti, infatti, sono stati effettuati ben 494 test e in molti di questi è stata riscontrata una condizione di osteopenia, informazione che permetterà alle donne che si sono sottoposte al test di iniziare una terapia di riduzione del rischio di osteoporosi, ovviamente accordandosi con quanto riportato dal proprio medico.

Leggi – Puglia, meeting su ictus e telemedicina

Federfarma Taranto e l’Ordine dei Farmacisti hanno ringraziato pubblicamente in un comunicato stampa le farmacie che hanno aderito all’iniziativa, confermando in questo modo il proprio impegno attivo nei confronti della cittadinanza.