Home Notizie Sanità È stato donato un nuovo defibrillatore alla Pubblica Assistenza AR 27 Sermartina...

È stato donato un nuovo defibrillatore alla Pubblica Assistenza AR 27 Sermartina a Martina Franca

La famiglia Zizzi, a un anno dalla morte del figlio Gianvito, ha donato un nuovo defibrillatore all’associazione di protezione civile AR 27 – Sermartina.

martina franca defibrillatore

MARTINA FRANCA – La famiglia Zizzi ha donato un defibrillatore all’associazione di Protezione Civile di Martina Franca, Pubblica Assistenza AR 27 – Sermartina. Il dono è stato molto particolare perché è avvenuto nel giorno della scomparsa del figliolo Gianvito, morto a Bangkok in un incidente stradale lo scorso anno, all’età di soli 28 anni. Questi aveva iniziato una importante carriera di chef, che lo aveva portato a lasciare Martina Franca per muoversi dapprima tra Italia e Francia, per poi trasferirsi in Thailandia, dove poi è stato raggiunto dal fratello. All’acquisto del defibrillatore, oltre alla donazione della famiglia Zizzi, è da citare anche la donazione dei coniugi Fragnelli.

Sermartina compie 35 anni

La donazione, come riportato dal Corriere di Taranto, è avvenuta nell’ambito del 35° compleanno della Sermartina: all’evento erano presenti diverse delegazioni delle associazioni di volontariato del territorio con le quali l’associazione di protezione civile territoriale collabora da diverso tempo. Presenti anche i rappresentanti nazionali della Federazione Italiana Ricetrasmissioni Citizen’s Band e e quelli della Protezione Civile Regionale. La Sermartina si è occupata, tra le altre cose, di distribuire nelle case designate i farmaci salvavita durante il drammatico periodo della emergenza pandemica.

Exit mobile version