Slitta il termine dei lavori all’ospedale San Cataldo: la nuova data

Il termine dei lavori all'ospedale San Cataldo di Taranto subirà un rinvio: ecco qual è la nuova data e le dichiarazioni del consigliere Stellato.

Ospedale San Cataldo

TARANTO – I lavori all’ospedale San Cataldo di Taranto subiranno un rinvio: lo comunica il consigliere regionale e capogruppo dei Popolari Massimiliano Stellato in una nota stampa. “I lavori del nuovo ospedale San Cataldo di Taranto subiranno, per via del fisiologico rallentamento dettato dalla norma regionale a tutela dei lavoratori nei periodi di calura estiva, uno slittamento dei tempi previsti di consegna di un paio di mesi”. Il nuovo termine, originariamente posto a fine gennaio, è stato dunque fissato alla primavera del 2022.

“Lo stato di avanzamento dei lavori a oggi è al 40%”

Al momento, fa sapere Stellato, “lo stato di avanzamento dei lavori è al 40%, a cui si aggiungerà un ulteriore 20% con la realizzazione di importanti opere impiantistiche”. I fondi del Pnrr, invece, andranno in soccorso per gli investimenti sulla fornitura e l’allestimento delle apparecchiature elettromedicali, grandi macchine sanitarie e arredi, per un totale complessivo di risorse ammontante a 105 milioni di euro. Stellato ha infine assicurato che vigilerà sul percorso dei valori, affinché prosegua senza intoppi e senza ulteriori ritardi o rallentamenti.