Nave militare inglese con alcuni casi Covid ormeggiata nel porto di Taranto

La nave della Marina Militare inglese Hms Diamond resterà ormeggiata al porto di Taranto, presso le banchine dell’Arsenale della Marina. All’interno alcuni casi Covid.

Nave militare inglese con alcuni casi Covid ormeggiata nel porto di Taranto

TARANTO – La nave della Marina Militare inglese Hms Diamond resterà al Porto di Taranto, presso le banchine dell’Arsenale della Marina, dov’è entrata questa mattina, con tanto di apertura del ponte girevole. La fregata britannica resterà ormeggiata al porto di Taranto per risolvere una problematica occorsa mentre navigava sul Mediterraneo. Tuttavia a bordo della nave ci sono anche alcuni casi Covid.

Nave inglese all’Arsenale: alcuni casi Covid (asintomatici) a bordo

In un comunicato della Marina si chiarisce come l’equipaggio a bordo della nave inglese sia già tutto vaccinato con doppia dose. “Durante i controlli di routine a bordo con tamponi rapidi alcuni sono risultati positivi, ma asintomatici o paucisintomatici. Questi, assieme ad altro personale considerato contatto stretto, verranno sottoposti a isolamento. Tutto l’equipaggio sarà sottoposto a un rigoroso protocollo di contenimento dalla diffusione del virus secondo le disposizioni dell’autorità sanitaria”. Previsti test molecolari a bordo e monitoraggio costante dei pazienti affetti da Covid, in particolar modo per quanto riguarda l’insorgenza dei sintomi.