Diminuiscono i ricoveri nell’ospedale del tarantino: il bollettino

L’Asl di Taranto ha aggiornato il bollettino sui ricoveri presso gli ospedali del territorio tarantino: numeri in calo dagli istituti ospedalieri. L’aggiornamento.

Stop ricoveri non urgenti in Puglia
Riconoscimento editoriale: Alexandros Michailidis / Shutterstock.com

La Puglia è diventata zona gialla lunedì 10 maggio, merito anche dell’alleggerimento della pressione ospedaliera, visto il calo dei ricoveri. Andiamo dunque a vedere il consueto bollettino aggiornato dall’Asl di Taranto sui ricoveri in ospedale nella città di Taranto e nel territorio della provincia, con un raffronto con i dati rilevati la scorsa settimana.

Ricoveri ospedalieri Taranto e provincia al 9 maggio: i dati aggiornati da Asl Taranto

Al 9 maggio l’Asl di Taranto ha diffuso i numeri dei ricoveri presso gli ospedali del tarantino. Eccoli come segue (tra parentesi la differenza rispetto alla settimana precedente).

  • Ospedale San Giuseppe Moscati: 59 (-2)
    • Malattie infettive: 27 (+2);
    • Pneumologia: 25 (-1);
    • Rianimazione: 7 (-3).
  • Ospedale Giannuzzi di Manduria: 54 (-5)
    • Medicina: 50 (-2);
    • Rianimazione: 4 (-3).
  • Ospedale San Pio di Castellaneta: 40 (-19);
  • Ospedale San Marco di Grottaglie: 42 (-3);
  • Presidio ospedaliero Valle d’Itria di Martina Franca: 32 (-2);
  • Casa di Cura Santa Rita: 15 (-2);
  • Centro Ospedaliero Militare di Taranto: 8 (-12);
  • Presidio Covid Post Acuzie di Mottola: 22 (-5).