All’ospedale di Taranto arrivano i supereroi per i bambini malati

All'ospedale SS Annunziata di Taranto arrivano i supereroi per alleviare le sofferenze dei bambini malati: è l’iniziativa dei volontari di EdiliziaAcrobatica.

supereroi ospedale taranto

I supereroi volano fino all’ospedale SS Annunziata di Taranto, e più precisamente all’altezza del reparto di Pediatria e Oncoematologia Pediatrica, al fine di stare vicino ai bambini ricoverati e alleviare le loro pene con un bel po’ di sana evasione. E così, dalle finestre della struttura, ecco spuntare Batman, Hulk, Spiderman, Superman, Capitan America, Flash, Aquaman, tutti insieme per strappare un sorriso ai piccoli pazienti. Questa è la lodevole iniziativa organizzata dall’associazione Simba e voluta da Gianni Graniglia, imprenditore di Taranto, che ha coinvolto i volontari di EdiliziaAcrobatica per fare una bella sorpresa ai giovani pazienti.

“Un piccolo gesto può essere di grande aiuto”

E proprio di un momento di svago parla il direttore del reparto di Pediatria dell’ospedale, il dottor Valerio Cecinati, per cui sono molto importanti quei sorrisi venuti meno ultimamente a causa della pandemia. “Lo faremo in tutta sicurezza e con la massima attenzione per i bambini che potranno salutare dalle finestre delle loro stanze i fantastici supereroi” Il direttore generale della Asl Taranto Stefano Rossi ha voluto complimentarsi con i promotori e i sostenitori dell’evento: “A volte anche un gesto che sembra piccolo può essere di grande aiuto”.