Taranto: 10 agosto sciopero operatori sanitari Asl

Il 10 agosto è previsto lo sciopero operatori sanitari che si terrà davanti all'ASL di Taranto, con la direzione da parte dei sindacati di categoria.

0
220
ASL - Taranto

TARANTO FP Cgil, Cisl FP e UIL FPL hanno organizzato uno sciopero operatori sanitari che si terrà il 10 agosto davanti alla sede della ASL di Taranto. I sindacati, infatti, contestano il fallimentare raffronto tra i rappresentanti di categoria e il direttore generale Stefano Rossi.

Secondo i sindacati: nonostante ci sia un accordo regionale, alla ASL di Taranto, gli operatori sanitari non hanno percepito il riconoscimento economico previsto per il Covid-19. Questo è un problema: d’incapacità generale del riconoscimento e della promozione di ciò che funziona.

In una nota di risposta, il direttore generale ASL Stefano Rossi ha espresso: rammarico e stupore per il mancato confronto con i sindacati.

La decisione presa da Uil, Cgil e Cisl d’interrompere in modo unilaterale le relazioni sindacali, impedisce o rischia di ritardare l’erogazione di premi a livello regionale, e rischi di portare a un rinvio per raggiungere un’intesa sul tema degli incarichi apicali del comparto che vari dipendenti aspettano da oltre 5 anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui