Taranto: avviata la Scuola in Ospedale al SS. Annunziata

L'ASL di Taranto spiega: la figura dell'insegnante in ospedale per i bambini è molto importante, quale fattore di normalità nonostante la malattia.

Prelievo multi organo al SS. Annunziata di Taranto

TARANTO – Il progetto Scuola in Ospedale è stato avviato al SS. Annunziata a Taranto.

Il progetto è rivolto a tutti gli alunni delle scuole elementari e secondaria di primo e di secondo grado, che sono ricoverati nel reparto di Oncoematologia pediatrica e di Pediatria.

L’iniziativa ha come finalità quella di aiutare i ragazzi all’avvio dell’attività al fine di riportare a ritmi normali la loro vita, anche durante il periodo di degenza.

Alla cerimonia dell’apertura del nuovo progetto scolastico, il Sindaco Melucci, il Direttore Regionale dell’Ufficio Scolastico Anna Cammaleri e Stefano Rossi il Direttore Generale Asl Stefano Rossi e i dirigenti scolastici delle scuole coinvolte.

L’Asl ha spiegato in una nota: fare lezione in ospedale è molto importante, portare gli insegnanti in corsia dai bambini è fondamentale per la loro formazione.

La figura dell’insegnante che segue il piccolo in ospedale costituisce un fattore di normalità per un bambino malato.

I dispositivi elettronici per facilitare la conduzione delle lezioni a distanza sono stati forniti dal Comune.