Taranto: Comune e ASL progetto psico-educativo per i bambini malati

Nei giorni scorsi confermato l'impegno tra ASL, Comune di Taranto e l'associazione "La Solidarietà" per i progetti psico-educativi per i bambini malati.

0
54
ASL - Taranto

TARANTO – Negli scorsi giorni è stato confermato e rinnovato l’impegno tra Comune di Taranto e l’ASL. Insieme, infatti il DG ASL di Taranto Stefano Rossi e l’assessore Ficocelli hanno visitato insieme Oncoematologia Pediatrica al SS. Annunziata parlando del progetto psico-educativo per il sostegno ai bambini che sono affetti da patologie medio-gravi, che coinvolge anche le loro famiglie.

L’assessore Ficocelli afferma: l’obbiettivo principale del progetto è alleviare nei bambini gli stati emotivi che derivano dalla loro malattia e dalla degenza in ospedale. Questo è possibile con attività che aiutino i bambini a rielaborare anche il dolore.

Insieme all’ASL e alla cooperativa che si occupa materialmente di mettere in atto il progetto, è possibile tenere gli interventi in modo attento grazie all’impegno di tutti. Il direttore Rossi ha voluto congratularsi con le operatrici ed educatrici di “La Solidarietà” che portano il progetto avanti grazie al sostegno della ASL e dell’amministrazione Melucci.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui