Taranto: ok dall’Anac per inizio lavori all’Ospedale San Cataldo

Il via libera da parte dell'Anac permetterà l'inizio dei lavori per l'Ospedale di Taranto "San Cataldo" che richiederà 400 giorni di lavoro e 120 milioni di euro.

0
126
Ospedale San Cataldo

TARANTO – Arrivato l’ok dall’Anac a Invitalia sulla documentazione che servirà all’inizio dei lavori all’Ospedale San Cataldo a Taranto.

Con l’approvazione ora sarà possibile inviare l’iter per la sottoscrizione del contratto tra l’ASL e l’impresa che si è aggiudicata il lavoro.

Questo è quanto riferito dal Senatore Mario Turco, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, dopo aver coordinato l’incontro tecnico in Prefettura alla presenza del Prefetto, Invitalia, Ruc, Regione Puglia, Asl di Taranto e Investitalia.

L’impresa assegnataria si è impegnata al completamento dei lavori in 400 giorni. L’opera avrà un costo complessivo pari a 120 milioni di euro, con un risparmio complessivo di 40 milioni sul preventivo iniziale.

Alla fine dell’incontro, Turco afferma: sono molto soddisfatto, perché abbiamo superato le criticità finali, riuscendo così ad accelerare il processo di attuazione dell’opera per Taranto e tutti i cittadini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui