Taranto: residenza per anziani negli ex alloggi militari

Il progetto è di un imprenditore privato tarantino che ha scelto d'investire su Taranto con un progetto in campo assistenziale. 

Residenza socio-assistenziale anziani Monteiasi in gestione
Riconoscimento Editoriale: MabelAmber / Pixabay.com

TARANTO – L’imprenditore tarantino Pierfrancesco Grottoli, vuole investire sulla realizzazione di una residenza per anziani negli ex alloggi militari siti in contrada Leggiadrezze-Buffoluto a Taranto.

Grottoli ha annunciato in una nota, dopo l’aggiudicazione della struttura e dell’area di oltre 7500 metri quadrati, di voler effettuare una riqualificazione ottimale del sito.

L’idea infatti, è quella di creare una casa per gli anziani in una posizione strategica che sfrutti la destinazione d’uso dell’intero complesso. Nella sua nota l’imprenditore sottolinea: voglio scommettere su Taranto perché credo nel rilancio del nostro territorio, sopratutto in questo momento d’emergenza che sta attanagliando l’economia.

Grottoli, conclude confermando: svilupperò al più presto il progetto coinvolgendo imprese e professionisti del luogo, ma anche gruppi nel campo assistenziale che mostreranno interesse nella mia iniziativa.