Home Notizie Sanità Quanti vaccinati ci sono nel tarantino (almeno con la prima dose)

Quanti vaccinati ci sono nel tarantino (almeno con la prima dose)

Le percentuali dei vaccinati nel tarantino: quanti ce ne sono? Ecco i numeri aggiornati alla mattinata di venerdì 22 ottobre.

vaccinati

Stando al report aggiornato dal governo alle ore 6 di venerdì 22 ottobre, in Puglia sono state somministrate 5.986.261 dosi di vaccino anti-Covid in totale, ovvero l’87,1% delle dosi consegnate (6.874.673). In questo articolo andremo a vedere a quanto ammontano le percentuali degli over 12 vaccinati a Taranto e nei territori della provincia, scoprendo chi sono i luoghi più virtuosi e quelli rimasti un po’ indietro con la campagna di vaccinazione.

Quanti vaccinati ci sono nel territorio tarantino

Iniziando proprio dalla città di Taranto, i vaccinati con almeno una dose ammonta alll’84,6% degli over 12, un dato leggermente superiore allea media provinciale, ferma all’84%. Sul fronte orientale, le percentuali più alte si registrano in Avetrana e Roccaforzata, entrambe all’86,3%, Monteiasi (86,1%), Grottaglie (85,1%), San Marzano di San Giuseppe (84,7%), Monteparano (84,6%), Montemesola (84,3%), Faggiano (84,3%), Carosino (83,9%) e San Giorgio Ionico (83,6%). Percentuali più basse a Fragagnano (82,7%), Pulsano e Lizzano (81,8%), Manduria (81,7%), Leporano (81,6%), Sava (81,3%). Addirittura sotto l’80% i territori di Maruggio e Torricella, entrambi al 79,8%.

Sul fronte occidentale, invece, le percentuali più alte si toccano a Laterza (87,3%), Crispiano (87%) e Statte (86,3%). Numeri più bassi a Massafra (85%), Palagianello (84,9%), Martina Franca (84,3%), Mottola (83,5%), Palagiano (83%), Castellaneta (82,2%) e Ginosa (80,4%).

Exit mobile version