Home Notizie Sanità Vaccino al Palaricciardi: numeri record in 24 ore

Vaccino al Palaricciardi: numeri record in 24 ore

Nel primo giorno di campagna le somministrazioni di vaccino al Palaricciardi hanno registrato numeri record. I dati e le previsioni sul termine di questa fase.

TARANTO – Numeri importanti per quanto riguarda la somministrazione del vaccino al PalaRicciardi di Taranto: infatti, in sole 24 ore, sono state vaccinate 920 professionisti del comparto scolastico, dei quali 530 nelle ore mattutine e 390 nella fascia pomeridiana. Ampiamente soddisfatto il direttore del Dipartimento di Igiene e Prevenzione dell’Asl di Taranto, Michele Conversano, che fa anche una previsione su quando terminerà la fase di questa campagna: “Di questo passo”, le sue parole, “concluderemo le operazioni vaccinali per il percorso scolastico prima del previsto”. Il termine di questa fase potrebbe arrivare molto presto, addirittura domenica 7 marzo. Più o meno nello stesso periodo (o poco prima) delle forze dell’ordine, degli over 80 e del personale della Guardia di Finanza.

Ladisa preparerà un pasto caldo al giorno per il personale sanitario

Il team del personale sanitario che si è occupato di effettuare le vaccinazione si è rifocillato grazie alla generosità di Ladisa s.r.l., che ha donato a tutti lasagna, prosciutto cotto e grana padano. La rappresentanza della società, per voce del responsabile Domenico Curcio e del collaboratore Cosimo Lonoce, ha fatto sapere che per tutta la settimana è previsto un pasto caldo al giorno per il personale sanitario impegnato nella campagna.

Exit mobile version