Home Notizie Sanità Variante inglese: casi accertati in Puglia e tarantino

Variante inglese: casi accertati in Puglia e tarantino

Preoccupa la diffusione della variante inglese di coronavirus in Italia e anche in Puglia si registrano già i primi casi accertati. Quanti sono nel tarantino.

Variante inglese: casi accertati in Puglia e tarantino

La variante inglese di coronavirus inizia a preoccupare gli esperti e già qualcuno parla della necessità di un lockdown nazionale di 2-3 settimane. Al di là di come andrà a finire, lo scenario attuale narra della diffusione di questa variante anche in Puglia, dove è stata accertata in ben 16 comuni della Regione, per un totale di 45 casi. La maggior parte dei casi sono stati riscontrati in provincia di Bari, ma anche nel tarantino la variante è stata identificata.

Variante inglese in Puglia: dov’è stata identificata in provincia di Taranto

In provincia di Bari si sono registrati casi in Palo del Colle, Altamura, Molfetta, Bitritto, Bitetto, Grumo Appula e Canosa, oltre che a Bari stessa; in provincia di Brindisi sono stati identificati casi nei comuni di Fasano e Carovigno. La variante non ha risparmiato nemmeno il foggiano (Orta Nova) e il leccese (Aradeo e Martano). In Provincia di Taranto, invece, la variante è stata riscontrata nel comune di Massafra. Intanto dalla Federazione medici di medicina generale della Puglia Donato Monopoli si parla già di “terza ondata”. Nel mio studio negli ultimi 7 giorni ho avuto 18 richieste di prenotazione del tampone e 15 pazienti sono risultati positivi”. Numeri che ricordano quanto già accaduto all’inizio della seconda ondata, a novembre.

Exit mobile version