Avetrana. A Courmayer vittoria ai campionati italiani juniores

Alessia Saracino si è aggiudicata la medaglia d'oro grazie alla sua brillante prestazione.

Ai campionati italiani juniores di pesistica che si sono svolti a Courmayer la giovane atleta Alessia Saracino ha portato a casa la vittoria.

La Nami Fitness è riuscita a salire sul podio con in tutto tre medaglie d’oro nella classifica generale, e il pieno di argenti e bronzi.

La delegazione della Fipe Puglia ha guadagnato in tutto quasi 20 medaglie con le conferme dei favoriti, ma anche con qualche piacevole sorpresa.

Giovanni Massaro è campione italiano juniores nella categoria 105 kg. Vincenzo Garzia e Francesco Tedesco lo seguono.

Ermir Ganaj, 20enne atleta della Crossfit 080 Bari ha vinto 3 argenti nella categoria 56 kg.

Tre ori per Giulia Imperio, della Wellness Center Grottaglie.

Nella categoria 58 kg Chiara Piccinno della Pesistica Aradeo è di bronzo nello strappo (72 kg), dove Rosita Giustino della Fitness Center Acquaviva è giunta quarta.

Trionfo pugliese anche nella categoria +75 kg dove Anna Chiara Cataldo della Body’s Training Copertino ha sbaragliato la concorrenza. Bronzo per Alessia Saracino della Nami Fitness Avetrana. Bronzo nello slancio, infine, per Giorgia Buttiglione (Fitness Center Acquaviva.