Avetrana propone il Palasport per i Giochi del Mediterraneo 2025

Un'occasione che non bisogna farsi sfuggire.

0
270
Palasport Avetrana ideale per i Giochi del Mediterraneo
Riconoscimento editoriale: pagina Facebook / Palazzetto dello sport - Avetrana.

AVETRANA – Salvatore Luigi Baldari, Presidente dell’Associazione “Casa dell’Evoluzione”, propone il Palasport come sede ideale per le attività che comprendono un evento di così grande spessore come i Giochi del Mediterraneo.

“In un periodo storico così difficile per riuscire ad intervenire sugli edifici pubblici, questa potrebbe essere un’occasione concreta per ripristinare finalmente il nostro Palazzetto dello Sport, oggi tenuto in vita dalle isolate iniziative nel paese”.

Il Presidente Baldari, sulla base delle sue esperienze, può confermare che il Palasport di Avetrana è uno dei migliori del territorio, dopo quelli di Taranto e di Martina Franca, anche se sottolinea che quest’ultimo manca di parcheggio.

I Giochi del Mediterraneo 2025 sono sicuramente un’occasione allettante da non farsi scappare. Avetrana avrebbe così la possibilità di aprire le porte ad una moltitudine di persone, concentrando l’attenzione sul territorio.

Baldari ritiene che proponendo la città come sede delle gare, si potrà beneficiare di importanti finanziamenti da impiegare nella costruzione e per la ristrutturazione degli impianti sportivi.

Se molte città pugliesi si sono proposte come sede delle gare di un evento così importante, si domanda allora perché non può farlo anche la città di Avetrana.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui