Home Notizie Sport Il ritorno a casa di Benedetta Pilato: il messaggio

Il ritorno a casa di Benedetta Pilato: il messaggio

Benedetta Pilato torna a casa dalle Olimpiadi di Tokyo 2020, dove purtroppo non è riuscita a esprimere il massimo del suo potenziale. Il suo messaggio.

benedetta pilato

TARANTOBenedetta Pilato torna a casa: s’interrompe il sogno di scolpire il suo nome alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Ma la ragazza ha soli 16 anni e l’interruzione è solo momentanea. Intanto la nuotatrice, vicecampionessa del mondo ai 50 metri rana, ha voluto salutare tutti lasciando un messaggio sul suo profilo Instagram, dimostrando lucidità e maturità mentale che le fa molto onore.

Il messaggio di Benedetta Pilato pubblicato su Instagram

“Finisce qui una delle esperienze più belle della mia vita”, inizia la Pilato. “Avrei voluto fare di più. È la frase che mi ripeto da due giorni nella testa con le lacrime agli occhi. Sono partita con un obiettivo e torno a casa con un po’ di delusione. Mi serve per crescere, per maturare e riuscire meglio la prossima volta. Non sarà questo a cancellare la stagione magnifica appena finita, che porterò sempre nel cuore”.

La Pilato ricorda i suoi recenti successi e l’orgoglio di aver rappresentato la sua Nazione alle Olimpiadi, sotto l’ombra ingombrante e suggestiva dei 5 Cerchi. “Torno con la consapevolezza di quello che valgo e con il sorriso. Non sono brava con le parole, non sono solita nel fare queste cose, ma è proprio nei momenti di difficoltà che ci rendiamo davvero conto di chi ci vuole bene e di chi ci resta vicino a prescindere da tutto”. Quindi la chiosa è per i ringraziamenti. Oltre alla famiglia e all’allenatore, “grazie a tutti e soprattutto a chi aspettava da tanto un mio momento buio, mi aiutate soltanto a fare ancora meglio“.

Exit mobile version