Home Notizie Boxe, un annata da incorniciare per la Quero-Chiloiro

Boxe, un annata da incorniciare per la Quero-Chiloiro

Giunge al termine un'annata di sport ed è tempo di bilanci in ambito di boxe. La Quero-Chiloiro può finalmente festeggiare.

Quero-Chiloiro, festeggiamenti in vista
Riconoscimento Editoriale: Wikilmages/Pixabay.com

TARANTO – La Quero-Chiloiro Taranto è pronta ad attendere una nuova annata. Archiviato l’appuntamento più importante dell’anno, nell’ambito della boxe dilettantistica, la società è pronta ai festeggiamenti meritati.

Il sodalizio si è aggiudicato l’oro nell’elite 75 kg, grazie a Giovanni Rossetti. Si è trattata di una vera e  propria sorpresa per tutti gli appassionati nel settore, che non avevano fatto certamente i conti con la bravura del pugile savese.

Rossetti ha raggiunto il record di 29 vittorie e 6 sconfitte, andando a battere agli ottavi di finale il calabrese Marco Vento. Ai quarti, invece, è riuscito ad avere la meglio contro l’emiliano Hassan Kobba.

Le semifinali lo hanno visto trionfare contro il campano Simone Novi, mentre nella combattuta finale ha avuto la meglio contro il campione siciliano delle Fiamme Azzurre Gerlando Tumminello.

Exit mobile version