Calcio: soddisfazione per il Massafra che cresce con la terza amichevole

Nonostante l’esito finale, soddisfatto il DG Difino dell’allenamento congiunto con il Gravina

0
47
Un momento dell'amichevole

MASSAFRA – Si è conclusa con una sconfitta di misura per 2-1 l’amichevole disputata ieri 2 settembre a Gravina per la SSD Massafra 1963 del tecnico Pasquale D’alena.

I giallorossi crescono ancora con un’ottima prestazione in casa gialloblù, squadra che si appresta ad affrontare il campionato di serie D.

Il Gravina passa in vantaggio al 18′ con Gjonaj che si avventa su un passaggio corto salta Gallitelli e va in rete. Dopo una manciata di minuti ecco il raddoppio dei padroni di casa che arriva all’altezza del dischetto con De Feo. Nel finale di frazione il Massafra continua a giocare bene, così come nella ripresa, e trova il meritato gol. Bella l’azione: Dimatera mette al centro una palla per Pinto che in torsione insacca alla destra del portiere di casa.

«Le indicazioni – ha commentato soddisfatto il direttore generale del Massafra Pino Difino – sono state molto positive con la squadra che è cresciuta ancora di più rispetto ai primi test. Nella ripresa ci sono stati tanti cambi con vari calciatori d’interdizione che hanno mostrato grande cattiveria. Il risultato conta pochissimo, solo per il tabellino, anche perché abbiamo mostrato una buonissima continuità di gioco. Da un punto di vista fisico la squadra cresce con atleti come Forbes e Pinto che hanno forzato parecchio facendosi trovare pronti come del resto un po’ tutti. Il gruppo è omogeneo e devo dire che mi sono divertito.»

La ripresa degli allenamenti è fissata per giovedì pomeriggio a Castellaneta Marina. Domenica e lunedì i giallorossi riposeranno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui