Coni e Comune di Taranto: videoconferenza su come fare

Presente anche l'assessore Marti

0
49
coni
Riconoscimento editoriale: comune.taranto.it

TARANTO Coni e Comune di Taranto hanno avuto nella mattina del 7 maggio un confronto sulle vertenze del mondo dello sport e su come affrontarle nel territorio jonico.

Infatti, per il Coni, il rischio è che le società dilettantistiche abbiano difficoltà a riaprire, per la mancanza di tesseramenti. In più, gli sport a squadre avranno inevitabili difficoltà legate al Coronavirus.

Il sindaco Rinaldo Melucci e l’assessore allo Sport e alla Cultura Fabiano Marti hanno auspicato di poter avere altri incontri con l’ente per verificare l’andamento della situazione sui territori.

In più, il Comune ha assicurato di venire incontro alle esigenze delle associazioni sportive dilettantistiche. Infatti, l’obiettivo è non perdere questo patrimonio nel territorio jonico.

Soddisfazione per la videoconferenza arriva anche dal Delegato Provinciale CONI Taranto Michelangelo Giusti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui