Grande partecipazione allo stage di Hapkido & Taekkyeon con Charles Cromwell

Enorme successo per lo stage di Hapkido & Taekkyeon con Charles Cromwell che si è svolto Sabato 18 e domenica 19 gennaio a Taranto.

Hapkido & Taekkyeon con Charles Cromwell

TARANTO – Grande successo per lo stage di Hapkido & Taekkyeon con Charles Cromwell che si è svolto Sabato 18 e domenica 19 gennaio a Taranto. A dirigere gli incontri è stato Charles CROMWELL, il Grand Master, con la collaborazione di Domenico L’Erario e Lorenzo Reale. L’evento è stato supportato dal Comitato Provinciale di Taranto di A.S.C., che gode del riconoscimento del C.O.N.I. Tantissimi gli atleti che dalla Basilicata e dalla Puglia hanno deciso di partecipare all’evento.

Arti nobili degne di essere diffuse

Lo stage di Hapkido & Taekkyeon si è svolto nella sede dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Taras Martial Arts, associazione per dilettanti senza fini di lucro. L’arte marziale Taekkyeon è molto antica e nasce per garantire alle persone non solo benessere ma anche sicurezza. Simile ad una danza, questa antica arte è stata riconosciuta dal governo coreano nel 1983 patrimonio culturale. E’ la sola arte ad essere stata insignita con questo riconoscimento, ma nel 2011 ne ha ottenuto un altro ancora più importante. Infatti, Taekkyeon diventa Patrimonio Culturale Immateriale dell’Unesco, ed è la prima arte marziale ad aver ottenuto questo speciale riconoscimento.

Le arti Hapkido & Taekkyeon per la sicurezza e il benessere

Di natura difensiva è anche l’Hapkido, un’arte marziale nata in Corea che mescola insieme elementi delle arti marziali coreane, giapponesi e cinesi. Questa disciplina utilizza leve, calci, proiezioni, punti di pressione e altro allo scopo di difendersi. L’Associazione Italiana Taekkyeon & Hapkido, supportata dal F.I.I.S., Federazione Italiana Imprenditori Impianti Sportivi, e dall’A.S.C., Ente di Promozione Sportiva A.S.C., organizza corsi di formazione e stage per diffondere le due arti lungo tutta la penisola. L’evento è stato realizzato grazie alla disponibilità del dottor Cataldo Bianchi, presidente del Comitato Provinciale A.S.C. Taranto dott. Cataldo Bianchi, al quale l’associazione porge i più sentiti ringraziamenti.