TARANTO – La decisione emersa subito dopo il dibattimento del ricorso presentato dal Taranto ha condotto ad una penalizzazione di 3 punti nei confronti del Picerno. La penalizzazione verrà scontata durante la stagione in corso anche se è giunta ormai al termine.

Oltretutto è inoltre messa in discussione la promozione della squadra in serie C perchè vanta soltanto 75 punti che non sono abbastanza per dominare.

Purtroppo per il Taranto la situazione rimane invariata in quanto la vetta rimane irraggiungibile ed il dg Montella dichiara: “Tanto rammarico, ma la giustizia ha dato il suo esempio”.