STATTE – Cade in casa a causa dei numerosi infortuni, ma esce a testa alta con l’applauso del pubblico, l’Italcave Real Statte.

Una dura sconfitta per 6-1, ma le brave atlete hanno mostrato grande volontà ed energia e nonostante l’assenza di molte compagne non si sono perse d’animo.

Si può definire una squadra penalizzata senza Margarito, Giuliano, Dos Santos a causa dell’infortunio, Ion per squalifica, Matilde Russo ammalata con la gastroenterite e Pereira.

Al Palacurtivecchi, hanno giocato un match deciso già nel primo tempo per le reti di Vieira, Guti e doppietta di Vanin.

Nella ripresa si fanno notare di più le rossoblù, combattendo su ogni pallone finalmente arriva il gol con Mansueto. Poi altre 2 reti di Viera.

Indipendentemente dal risultato, l’Italcave Real Statte esce a testa alta perché ha dimostrato mordente dato che lottare non è stato facile.

Tony Marzella lo vuole evidenziare e afferma che si spera in tempi migliori.
Ora di pensa alla gara di Coppa Italia con la Lazio di giovedì dove rientreranno diverse giocatrici.