FAGGIANO – E’ arrivata terza Silvia Semeraro in occasione della competizione di karate che si è svolta in Marocco.

La nostra rappresentante che gareggia da anni per l’Esercito è rimasta a bocca asciutta nonostante abbia dato grandi dimostrazioni di bravura e qualità tecnica.

Ha gareggiato nei 68 kg ma si è dovuta fermare al terzo combattimento di kumitè, l’ultimo incontro ovvero quello decisivo è stato quello contro la giapponese Kayo Someya terminato con il punteggio di 7-6.

Come lei sono state eliminate anche molte altre atlete, ma adesso niente paura potremo rivederla a maggio.