TARANTO – La tarantina Benedetta Pilato ha stabilito il primato nel trofeo Sette Colli di Roma, con il tempo di 30”13, con tanto di secondo tempo mondiale stagionale nella specialità. Nel mese di luglio, la Pilato farà parte della Nazionale, dove partirà alla volta di Gwangju, per i Mondiali.

La ragazza, 14 anni compiuti il 18 gennaio, attualmente studia al liceo scientifico e risiede nel comune di Talsano. Il suo allenatore è Vito D’Onghia ed è tesserata per Fimco Sport. Attualmente si allena nella piscina di Pulsano. Il fatto che sia stata accostata alla Pellegrini non è certo un caso: anche lei, infatti, ha partecipato ai suoi primi Mondiali a 14 anni.