Il SailGP si fa anche in versione digitale: come funziona la Virtual Regatta

Il 5 e il 6 giugno si terrà la tappa italiana del SailGP in Italia in versione digitale: cos’è la Virtual Regatta, come funziona e come partecipare.

SailGP 2021

TARANTO – C’è grande attesa, curiosità e interesse per la tappa italiana del SailGP, la seconda del campionato, che si terrà a Taranto nelle giornate di sabato 5 e domenica 6 giugno. Nella città jonica sono attesi diversi turisti e appassionati per l’occasione e chi non potrà assistere in diretta all’evento, potrà farlo in streaming live. A ogni modo c’è anche un evento parallelo al SailGP, assolutamente virtuale, che si potrà fruire tramite l’applicazione gratis Virtual Regatta Inshore.

Sail GP “virtuale”: allenamenti, qualificazioni, semifinali e finale della Virtual Regatta

Stiamo parlando della vela virtuale, nota anche come e-sailing, che proprio tramite la piattaforma Virtual Regatta dà vita a dei veri e propri campionati a livello nazionale, appassionando diversi fan anche nel nostro Paese. La vela virtuale affianca il campionato “fisico” e infatti quella che avrà luogo dal 27 maggio al 2 giugno sarà la seconda tappa.

Potrebbe interessarti – SailGP 2021: Kyma Servizi al lavoro per la città di Taranto

Come funziona? Il programma viene replicato in modo virtuale: giovedì 27 maggio iniziano le regate di allenamento e tutti vi possono partecipare, per poi passare alle qualifiche del 29 e del 30 maggio. A queste si qualificheranno in 16, otto e otto per entrambe le sessioni, che gareggeranno nelle semifinali del 31 maggio. I primi otto, infine, approderanno alla finalissima di mercoledì 2 giugno, che sarà trasmessa sui canali YouTube e Facebook di SailGP e di Virtual Regatta: l’evento sarà trasmesso alle 21 e durerà circa 1 ora e mezza.