SSD Massafra 1963: vinta un’altra amichevole, cresce l’attesa per domenica

Ottimo 5-1 per i giallorossi contro la Spartan Boys Ginosa nell'attesa della partita di andata contro il Martina al "Tursi"

0
73
Amichevole SSD Massafra 1963 - Spartan Boys Ginosa

MASSAFRA – Ancora buone notizie dalla SSD Massafra 1963. Ottimo 5-1 per i giallorossi che ieri pomeriggio, 16 settembre, hanno affrontato in amichevole la Spartan Boys Ginosa compagine di Promozione.

La partita disputata a Castellaneta Marina ha rappresentato un altro bel test con ben 5 reti giallorosse firmate da Forbes e Di Matera, autori di una doppietta, e da Zotti.

A commentare l’amichevole il dg giallorosso Pino Difino: «Il test di mercoledì con gli Spartan Boys Ginosa lo ritengo attendibile: è stato un buon allenamento in vista della sfida di domenica in quel di Martina, al cospetto di un avversario ben costruito dal tecnico Passarelli, dal ds Pulpito e dal Presidente Castria. I ginosini faranno, sicuramente, bene in Promozione. Al di là del risultato che non conta, il tecnico D’Alena ha potuto provare le soluzioni, le manovre e l’assetto per domenica. Sono fiducioso visto anche lo stato di salute dei ragazzi. Onoreremo sempre la maglia che abbiamo addosso.»

A proposito dell’attesissima gara di andata del primo turno di Coppa Puglia al “Tursi” di Marina Franca prevista per domenica 20 il Marina non si fa attendere il commento di Piero Zotti: «La preparazione pre-campionato è andata abbastanza bene. Ora, stiamo preparando al meglio la prima gara ufficiale lavorando ottimamente con il prof. Ovviamente, qualcuno di noi è più avanti con la preparazione ma la situazione generale del gruppo è molto positiva. Non vediamo l’ora di affrontare il Martina.»

Zotti spiega il valore della partita di domenica nell’ambito di “Coppa Puglia”: «La valenza del match di domenica è tanta visto che siamo consapevoli dell’importanza della coppa Puglia che permette di accedere alla serie D.»

Sul Martina Zotti afferma: «Sappiamo che sfideremo un’ottima formazione con tanti calciatori che hanno militato anche in serie D. Di contro il Massafra è ben costruito e organizzato: giocheremo contro tutti a viso aperto.»

Quanto alle aspettative rispetto alla prima partita ufficiale chiare le aspettative di Zotti: «Mi aspetto un match combattuto anche se è una doppia sfida e quindi dura 180′. Il Martina partirà a mille ma noi siamo pronti. Attenzione alle grandi individualità come Fruci in difesa, Marino e Camporeale a centrocampo e Ancora e Delgado in avanti: possono fare la differenza.»

Mariella Eloisia Orlando

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui