Taranto. Luigi Panarelli l’allenatore del Taranto F.C. in conferenza stampa

Nel Corso della conferenza stampa di questa mattina, presso la sala stampa dello stadio “Erasmo Iacovone”, il nuovo allenatore del Taranto, Luigi Panarelli ha fatto le sue dichiarazioni

0
414
Taranto. Luigi Panarelli l'allenatore del Taranto F.C
foto di repertorio di flooy

Luigi Panarelli ha giocato come calciatore e ora in una nuova veste, ritorna con tanta voglia di fare, ma soprattutto per dare una sferzata di energia alla squadra facendo le scelte più corrette per il bene del Taranto F.C.

Nella sua prima esperienza da allenatore è riuscito a ottenere la promozione in Serie D con l’Altamura.

Il nuovo allenatore del Taranto dimostra tanta modestia e umiltà ed è convinto che non si finisca mai di crescere e che bisogna sudare tanto per raggiungere le alte mete. Solo con l’allenamento quotidiano si può imparare a capire meglio la personalità di ciascun giocatore.

Il nuovo allenatore afferma: “Nella mia carriera ho utilizzato il 4-2-3-1 e partirò da qui, ma è un modulo che può variare in base alle esigenze perché per me contano prima di tutto i principi di gioco. Io credo che non esista un sistema di gioco meglio dell’altro”.

Aggiunge ancora:”Non ho nulla contro chi ha lavorato qui in questi mesi, ma preferisco stare al fianco di persone con cui ho già collaborato in passato. Ci tengo anche a dare un in bocca al lupo sincero per il prosieguo della carriera di Michele Cazzarò”.

In questa nuova avventura, Luigi Panarelli ritrova Gianluca Triuzzi, che svolgerà il ruolo di allenatore in seconda.

Il Direttore Generale del Taranto Avv. Gino Montella, nel corso della conferenza stampa ha ringraziato Michele Cazzarò e tutto il suo staff e afferma che ha dato tanto alla città. La società ha effettuato un cambio di allenatore perché la squadra non stava rendendo come doveva poiché non aveva ancora un’idea di gioco precisa.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui