Sul futuro del Taranto ha parlato il vicepresidente Sapia: Laterza potrebbe restare

Presto ci sarà il nuovo direttore sportivo, mentre Laterza potrebbe restare sulla panchina: a parlare è il vicepresidente del Taranto Vincenzo Sapia.

Taranto calcio

TARANTO – Il futuro del Taranto FC 1927 è un tema caldo: dopo il burrascoso addio a Francesco Montervino, la squadra è ancora orfana di un direttore sportivo, ma secondo quanto riporta il vicepresidente della società Vincenzo Sapia, il nome del nuovo ds sarà rivelato a breve. Ovviamente c’è spazio anche per il futuro di Giuseppe Laterza, che prima sembrava destinato a una riconferma, mentre ultimamente alcune voci lo davano vicino al Campobasso.

Sapia (vicepres. Taranto) sull’addio a Montervino e sul nuovo diesse

Ad Antenna Sud Sapia ha definito Montervino un “professionista eccelso”, in grado di trovare spazio “in piazze più blasonate”. Le cause dell’esonero? “Divergenze di idee e di visioni rispetto a fatti oggettivi”. Ora testa al futuro: “Non si dovrà attendere molto per conoscere il nuovo ds: la comunicazione arriverà a breve. Sono stati fatti moltissimi nomi, ma la scelta sarà improntata sulla visione del presidente riguardo al futuro della società”.

Laterza, quale futuro?

Inevitabile il riferimento a Giuseppe Laterza e al futuro della panchina rossoblù: “Laterza è un grande professionista, Massimo Giove nutre una profonda stima nei suoi confronti. Attualmente è l’allenatore del Taranto e non credo che il suo futuro sia subordinato alla nomina del nuovo direttore sportivo”. Sapia ha infine concluso affermando di essere “favorevole alla sua conferma”.