Le reazioni a Taranto dopo la sconfitta contro il Bari e la classifica aggiornata

Il Taranto perde male a Bari: 3 a 1 il risultato finale. Continua il mal di trasferta per i rossoblù. Le dichiarazioni di Laterza e Marsili e la classifica aggiornata.

classifica del Taranto calcio
Riconoscimento editoriale: Massimo Todaro / Shutterstock.com

TARANTO – L’attesissimo derby pugliese tra Bari e Taranto, gara che mancava al calcio da ben 29 anni, è finita male per i rossoblù. I padroni di casa, davanti ai loro tifosi, hanno vinto per 3 a 1, in una partita abbastanza senza storia. Il Taranto conferma così il mal di trasferta, visti gli ultimi risultati fuori dalle mura amiche dello stadio Iacovone.

Le dichiarazioni di Laterza e Marsili

Subito dopo la gara sono giunte puntuali le dichiarazioni dell’allenatore Giuseppe Laterza e del capitano Massimiliano Marsili. Il primo ha voluto fare i complimenti al Bari. “Sapevamo sarebbe stata difficile, il cambio di modulo è stato dettato dall’assenza di terzini destri, vista la indisponibilità di Riccardi. Ora dobbiamo ripartire, domenica ci attende già una gara molto importante”. Marsili ha mostrato il proprio dispiacere per il risultato: “Ce la stavamo giocando alla pari. La punizione ci ha buttati un po’ giù in un momento buono della partita. Abbiamo dato tanto e volevamo stare fino all’ultimo in gara. Dal campo non pensavo a un divario così ampio, parlando del risultato. Una squadra importante come il Bari sa gestire episodi e situazioni”.

La classifica aggiornata

Ecco la classifica aggiornata del gruppo C di Serie C, con il Bari che consolida il primato e il Taranto che scende ancora di posizione.

  1. Bari: 40
  2. Turris: 32
  3. Palermo: 32
  4. Catanzaro: 31
  5. Monopoli: 31
  6. Avellino: 31
  7. Foggia: 27
  8. Virtus Francavilla: 27
  9. AZ Picerno: 26
  10. Juve Stabia: 25
  11. TARANTO: 24
  12. Catania: 23
  13. Latina: 21
  14. Paganese: 20
  15. Monterosi: 19
  16. Campobasso: 18
  17. Potenza: 15
  18. Fidelis Andria: 15
  19. Vibonese: 13
  20. Messina: 13