La storia di Carmela e della sua famiglia ambientata nel 1920, ha toccato i nostri cuori. E’ una storia che ci tocca molto d vicino. Ci ricorda i nostri nonni quando hanno lasciato la terra in cerca di fortuna.

Fa da cornice alla storia, ambientata in Sicilia, la bella città di Taranto e questo ci ha coinvolto ancora di più. 

Chi abita a Taranto o se ne è dovuta allontanare, si commuove nel seguire questa fiction che ha tutto: la malinconia e la nostalgia di una terra che ha sofferto e che manca tanto.

Questa storia, egregiamente interpretata da Luisa Ranieri, ci ha permesso di riflettere toccandoci nell’anima.

Questa sera, ci sarà la seconda puntata che si prevede avrà moltissimi ascolti. E’ una fiction semplice, ma sicuramente per questo motivo ancora più apprezzata.

La famiglia Carrizzo è costretta a fuggire dalla Sicilia e arriva a Napoli per poi imbarcarsi per l’America e così Taranto diventa tutto questo, una piccola Cinecittà.