COATurier dal 29 settembre al 3 ottobre a Martina Franca, tra moda e tecnologia

Moda, tecnologia e innovazione sostenibile: questi i punti chiave di COATurier, l'evento dedicato alla manifattura in scena a Martina Franca dal 29 settembre al 3 ottobre.

coaturier

MARTINA FRANCA – Dal 29 settembre al 3 ottobre a Martina Franca andrà in scena il COATurier, un evento dedicato all’arte manifatturiera, organizzato da CNA-Federmoda Puglia, in collaborazione con Italian Trade Agency, Regione Puglia, Camera di Commercio di Taranto e Comune di Martina Franca. L’evento sarà un’occasione di incontro molto importante per i buyer del settore manifatturiero a livello internazionale, con lo scopo di diventare un punto di riferimento dell’intero comparto nel versante meridionale del Paese. L’evento si svolgerà tra workshop, visite in azienda, incontri e interventi sul tema della moda.

COATurier: l’appuntamento è dal 29 al 3 ottobre a Martina Franca. Le reazioni

Diverse le reazioni sulla kermesse, con Daniele Del Genio, originario di Martina Franca e presidente regionale di CNA-Federmoda Puglia, che cita l’inno nazionale, “Dobbiamo stringerci a corte, unire”, e parla di sfida che riguarda tutto il territorio, nonché di “connettere le intelligenze artigianali, che sono il tratto tipico della qualità del made in Italy”. La moda in Puglia può trovare il suo spazio più che importante.

Anche la Camera di Commercio è entusiasta del progetto, lo rivela Gianfranco Chiarelli, della sezione tarantina: “La nostra collaborazione è figlia di un accordo di programma e perché la nostra Istituzione è al fianco delle imprese del territorio che hanno voglia di mettersi in discussione”. Per l’assessore regionale Alessandro Delli Noci l’obiettivo è quello di lavorare per creare il “brand Made in Puglia” e in programma c’è anche “l’uscita di un bando per l’internazionalizzazione” entro fine estate.