Open Fiber: fibra ottica ultimata ad Altamura e Martina Franca

Open Fiber dichiara in un comunicato stampa che la fibra ottica è arrivata ad Altamura e Martina Franca.

fibra ottica Taranto

MARTINA FRANCA – Un investimento privato di ben 13 milioni di euro finalizzato alla copertura in modalità FTTH di 35 mila unità immobiliari, tra Martina Franca e Altamura, con oltre 50 operatori di telecomunicazioni attivi in entrambe le città. Oltre 20 mila chilometri di fibra ottica da posare e una rete già disponibile per gli utenti. Questi sono i numeri di Open Fiber, che in un comunicato stampa ha annunciato l’importante novità tecnologica ormai presente nelle due città, e più precisamente nel quadrante occidentale di Altamura e nei quartieri Fabbrica Rossa e Sanità di Martina Franca. Qui la rete raggiunge abitazioni private, aziende, negozi, sedi pubbliche, dove si potrà navigare con velocità fino a 10 Gigabit al secondo con latenza inferiore a 5 millisecondi. Si tratta di numeri che rimandano a caratteristiche ideali per il supporto a servizi ormai necessari e quasi indispensabili, come la didattica alla distanza, lo smart working, la domotica e la telemedicina.

Cablate oltre 6.500 unità immobiliari a Martina Franca

Nella nota si ricorda che Open Fiber è un operatore wholesale only, ovvero realizza l’infrastruttura e la mette a disposizione degli operatori partner locali e nazionali. A Martina Franca sono state cablate già più di 6.500 unità immobiliari, per un investimento complessivo di 6 milioni di euro per la copertura complessiva di 16 mila tra case, attività commerciali e sedi pubbliche con la posa di 10 mila chilometri di fibra. Ad Altamura la nuova rete copre circa 6 mila unità immobiliari, con un target di 19 mila unità immobiliari raggiunte da 11 mila chilometri di cavi in fibra ottica posati in città. In Puglia la rete Open Fiber ha già raggiunto diverse città pugliesi, tra cui Taranto, Bari, Lecce, Foggia, Barletta, Brindisi, Molfetta, Trani, Manfredonia, Monopoli, Corato, Modugno, Bisceglie e Modugno.