Home Notizie Tecnologia La bufala della truffa WhatsApp “India sta facendo”: cos’è e di cosa...

La bufala della truffa WhatsApp “India sta facendo”: cos’è e di cosa si parla

Sta circolando una fake news su un virus contenuto in un video intitolato “India sta facendo”: la bufala, di fatto, non è nuova, ma forse per alcuni è ancora inedita.

india sta facendo

Anche a inizio 2022 sta circolando la bufala su WhatsApp del virus contenuto in un video messo in circolazione da un hacker dal titolo “India sta facendo”. Si tratta in tutto e per tutto di una falsa notizia su un fantomatico virus che però non esiste, visto che nessuno ne ha mai parlato, né tantomeno le autorità preposte lo hanno visto. Una bufala spacciata per puro divertimento, insomma, senza nessun pericolo concreto per quanto riguarda il contenuto della stessa.

India sta facendo: di cosa si parla?

In realtà la bufala non è neppure inedita, visto che già circolava la scorsa primavera e che è tornata a più riprese citando altri Paesi come l’Argentina o la Cina. Ma in cosa consiste questo messaggio fake? Questo il testo che circola negli ultimi giorni:

“Inizieranno a far circolare un video su WhatsApp che mostra come la curva Covid19 si stia appiattendo in India. Il file si chiama India sta facendo: non aprirlo e non vederlo, hackera il tuo telefono in 10 secondo e non può essere fermato in alcun modo. Trasmetti le informazioni a familiari e amici. Ora l’hanno detto anche ai telegiornali”.

Le autorità hanno più volte smentito di essersi imbattute in un virus di questo tipo, che dunque non esiste. Nemmeno il messaggio che ci avvisa della truffa (sempre che consista in un solo messaggio e non abbia degli stravolgimenti o evoluzioni) risulta innocente: trattasi semplicemente di burla, visto che non esiste nessun India (o Cina, o Argentina) sta facendo che circola su WhatsApp con un virus in video contenuto al suo interno.

Exit mobile version