fbpx
Home Notizie Tecnologia Protesi con stampante 3D per curare i tumori ossei: la novità

Protesi con stampante 3D per curare i tumori ossei: la novità

Le persone affette da tumori ossei potranno usufruire di protesi fatte su misura perché realizzate tramite stampante 3D

protesi

Succede alla clinica Ortopedica del Policlinico di Bari, “principale centro di riferimento nel Sud Italia per le patologie oncologiche a carico dell’apparato muscolo-scheletrico grazie alle tecniche innovative introdotte dagli specialisti”, dicono dallo stesso ospedale. L’obiettivo è restituire ai pazienti affetti dalle patologie alle ossa una nuova libertà di movimento.

Protesi fatte su misura e chiodi in carbonio

Le tecniche innovative non si limitano solo alle protesi su misura, ma anche a chiodi invisibili realizzati in carbonio per fissare le fratture correlate alle patologie tumorali. Una novità, quest’ultima, particolarmente significativa, perché a differenza del titanio, il carbonio permette di effettuare analisi ed esami senza creare interferenze ai macchinari.