Quando cambiano le frequenze delle emittenti televisive in Puglia: la data e quando risintonizzare

Quando risintonizzare la tv in Puglia? La data si avvicina, è ormai prossima: cambiano le frequenze delle emittenti televisive nella Regione. Le info utili.

quando risintonizzare la tv

Cambiano le frequenze delle emittenti televisive anche in Puglia: quando risintonizzare la tv? La data da segnare sul calendario è quella di giovedì 7 aprile. Bisognerà pertanto risintonizzare i canali per continuare a vederli, soprattutto se si hanno problemi di ricezione. Infatti, a causa del passaggio al sistema di trasmissione DVB-T2, avverrà un riposizionamento delle frequenze a livello nazionale, ma ripartito in date diverse in base alla posizione geografica.

Riposizionamento frequenze tv: in Puglia si inizia il 7 aprile

Inoltre, come informa il Ministero dello Sviluppo Economico, potrebbe essere necessario risintonizzare i canali più volte per vederli con una qualità audio-video superiore rispetto a quella precedente. Oltre alla Puglia, il 7 aprile anche i residenti nelle Regioni Basilicata, Calabria e Sicilia saranno tenuti a risintonizzare i canali. Il processo di riposizionamento delle frequenze inizierà giovedì 7 aprile e terminerà il prossimo 28 aprile: partirà dalla provincia di Foggia per poi proseguire nel barese, in provincia di BAT e poi in Basilicata, a Matera e Potenza. Quindi toccherà alle province di Taranto, Brindisi, Lecce, Crotone, l’area ionica di Matera e della provincia di Cosenza. Da metà aprile, infine, toccherà a tutti gli altri Comuni.