Taranto, nasce la prima App italiana per prenotare gli appuntamenti in Tribunale

A Taranto nasce la prima App italiana per effettuate la prenotazione degli appuntamenti in Tribunale. Un sistema innovativo che viene incontro all’emergenza sanitaria.

0
199
prima app italiana tribunale

TARANTO – A Taranto nasce la prima App italiana per snellire gli appuntamenti in tribunale e poterli gestire tramite la prenotazione. L’app è in funzione da lunedì 15 giugno e permette di prendere gli appuntamenti presso le Cancellerie del Tribunale di Taranto e l’Unep. A progettare l’app è stata l’azienda tarantina “Restart Informatica” che l’ha sviluppata per il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Taranto. Fra qualche tempo si potranno prenotare gli appuntamenti anche per la Cancelleria della Sezione Lavoro.

L’app frutto di un’intuizione di Moretti e Di Maggio

La prima App italiana per prenotare gli appuntamenti in Tribunale è frutto di un’intuizione del Presidente COA Taranto Fedele Moretti e del Consigliere nazionale forense Vincenzo Di Maggio. Si tratta della prima applicazione del genere ed è targata “made in Taranto”. Accessibile da pc o smartphone, l’app mette a disposizione degli Avvocati le date che l’Ufficio Giudiziario competente ha reso finora disponibili. Basta scegliere la data più adatta alle proprie esigenze ed effettuare la prenotazione, e si riceve in automatico data, orario e permesso per accedere al Tribunale.

Soddisfazione per la prima App italiana per prenotare appuntamenti in Tribunale

Si spera che venga confermata in questa prima fase la completa operatività dell’applicazione. Infatti, ancora è in via sperimentale e sarebbe un bene che tutto funzionasse alla perfezione. Gli Avvocati jonici hanno dichiarato di essere molto soddisfatti dela prima App italiana studiata per prenotare gli appuntamenti in Tribunale. Nella giornata del 15 giugno, che è stata la prima in cui è stata usata la modalità, sono state effettuate oltre 300 prenotazioni. Si spera quindi che questa applicazione possa altresì rivelarsi molto utile anche in futuro e sia in grado di ottimizzare l’attività del personale dell’Amministrazione evitando lunghe attese snervanti agli assistiti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui