WhatsApp dal 1 Gennaio 2021 bloccato su alcuni smartphone

WhatsApp dal 1 Gennaio 2021 non funzionerà più su alcuni smartphone, inclusi nella lista diversi cellulari sia Apple che Android.

WhatsApp

Niente WhatsApp dal primo gennaio 2021. Si tratta di tutti gli smartphone con sistemi operativi non recenti, che non potranno più supportare gli aggiornamenti dell’app più popolare al mondo. Per quanto riguarda gli Apple, l’app di messaggistica sarà bloccata su tutti i cellulari con software precedenti ad iOS 9, mentre per gli Android, soltanto quelli antecedenti al 4.0.3. Si tratta per esempio dell’iPhone 4 o del Samsung Galaxy S2.

WhatsApp, ecco come scoprire il sistema operativo del proprio cellulare

WhatsApp continuerà a funzionare su tutti gli Android 4.0.3 ed al di sopra, così come per gli iphone con il sistema operativo iOS 9 e le sue versioni successive. Per scoprire se il proprio cellulare sarà coinvolto dal blocco WhatsApp, gli utenti che a possiedono un iPhone possono andare su impostazioni, generali, informazioni e lì scoprire la versione del software attuale. Invece su Android l’informazione è disponibile su informazioni, informazioni del telefono.

Gli utenti che non vogliono perdere la possibilità di utilizzare l’app di messaggistica, dovranno aggiornare necessariamente i dispositivi ad iOS 9 e ad Android 4.0.3. Non tutti potranno supportare i nuovi aggiornamenti a causa della memoria, in alternativa bisognerà eliminare qualsiasi altra app dal dispositivo, per usufruire soltanto di quella di messaggistica. Nonostante questo, l’app potrebbe non funzionare a dovere ed avere blocchi o rallentamenti.

Gli smartphone nel 2020 hanno salvato la vita di molti lavoratori

Oggi però i nuovi smartphone hanno un costo davvero limitato, quindi la scelta più appropriata sarebbe cambiarli per evitare di avere qualsiasi problema di rallentamento o blocco. Soprattutto quest’anno ogni utente ha avuto modo di capire quanto la tecnologia sia valida ed importante.

Se non fosse stato per gli smartphone ed i computer coloro che lavorano negli uffici, non avrebbero avuto modo, possibilità o alternativa per poter svolgere il lavoro da casa.